12. dic, 2020

12 Dicembre - Maria Salviati

Oggi a Villa di Castello (Firenze) nel 1543 moriva Maria Salviati, moglie di Giovanni de' Medici (il celebre condottiero Giovanni dalle Bande Nere) e madre di Cosimo I de' Medici.
Nella foto: Ritratto di Maria Salviati (1543-45) attribuito a Pontormo,  Uffizi, Firenze.
Su uno sfondo scuro si staglia il volto di Maria Salviati e il suo busto coperto da un velo candido su cui incede la luce, risaltandone le forme plastiche. Lo sguardo intenso, rivolto verso lo spettatore, sembra essersi appena distolto da un libro di preghiere che essa tiene in mano, davanti al busto. Un sottile gioco di luci ed ombre è giocato dalle forme del vestito e dal ricadere del velo, che disegna due sinuose volute ai lati dello sguardo, nascondendo appena l'acconciatura raccolta in una treccia annodata attorno alla testa.

facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/

Oggi a Villa di Castello (Firenze) nel 1543 moriva Maria Salviati, moglie di Giovanni de' Medici (il celebre condottiero Giovanni dalle Bande Nere) e madre di Cosimo I de' Medici.
Nella foto: Ritratto di Maria Salviati (1543-45) attribuito a Pontormo, Uffizi, Firenze.
Su uno sfondo scuro si staglia il volto di Maria Salviati e il suo busto coperto da un velo candido su cui incede la luce, risaltandone le forme plastiche. Lo sguardo intenso, rivolto verso lo spettatore, sembra essersi appena distolto da un libro di preghiere che essa tiene in mano, davanti al busto. Un sottile gioco di luci ed ombre è giocato dalle forme del vestito e dal ricadere del velo, che disegna due sinuose volute ai lati dello sguardo, nascondendo appena l'acconciatura raccolta in una treccia annodata attorno alla testa.

facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/

Commenti

Aparecida Adélia Camiloti Teixeira

12.12.2020 19:29

Belissima amei

Cassia Scorzelli

12.12.2020 16:33

Muito bom !!!! Excelente iniciativa

Ultimi commenti

27.10 | 04:57

Muito bem lembrado! São muitas as implicações e as análises possíveis de interpretação. Aqui no blog, onde se trata de arte e não de psicanalise ou ética, eu me limito à descrição artistica do mito.

27.10 | 03:33

Eddy, na Grécia Antiga, uma humilhação devia ser retribuída, aquele que não o fazia passava por dupla vergonha, a desonra sofrida e a covardia por não cobrar vingança; em Medéia a questão é ética.

06.10 | 06:35

Sono ansioso di conoscere le due performance.

28.09 | 11:33

👏👏👏

Condividi questa pagina