30. dic, 2020

30 Dicembre - Giovanni Baglione

Oggi a Roma nel 1643 moriva Giovanni Baglione, pittore e biografo di artisti italiani.
È noto soprattutto per aver scritto Le vite de' pittori, scultori et architetti dal pontificato di Gregorio XIII del 1572 in fino a' tempi di Papa Urbano Ottavo nel 1642.
Rappresenta un notevole compendio enciclopedico degli artisti che hanno operato a Roma nel tardo manierismo e nel primo periodo barocco.
Nella foto: Amore sacro e amore profano, (1602) - Roma, Palazzo Barberini, Galleria Nazionale di Arte Antica.

facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/

Oggi a Roma nel 1643 moriva Giovanni Baglione, pittore e biografo di artisti italiani.
È noto soprattutto per aver scritto Le vite de' pittori, scultori et architetti dal pontificato di Gregorio XIII del 1572 in fino a' tempi di Papa Urbano Ottavo nel 1642.
Rappresenta un notevole compendio enciclopedico degli artisti che hanno operato a Roma nel tardo manierismo e nel primo periodo barocco.
Nella foto: Amore sacro e amore profano, (1602) - Roma, Palazzo Barberini, Galleria Nazionale di Arte Antica.

facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/

Ultimi commenti

27.10 | 04:57

Muito bem lembrado! São muitas as implicações e as análises possíveis de interpretação. Aqui no blog, onde se trata de arte e não de psicanalise ou ética, eu me limito à descrição artistica do mito.

27.10 | 03:33

Eddy, na Grécia Antiga, uma humilhação devia ser retribuída, aquele que não o fazia passava por dupla vergonha, a desonra sofrida e a covardia por não cobrar vingança; em Medéia a questão é ética.

06.10 | 06:35

Sono ansioso di conoscere le due performance.

28.09 | 11:33

👏👏👏

Condividi questa pagina