18. gen, 2021

18 Gennaio - Vincenzo Corrado

Oggi a Oria (Puglia) nel 1736 nasceva Vincenzo Corrado, cuoco, filosofo e letterato. Uomo di grande cultura, fu soprattutto grande gastronomo e uno dei maggiori cuochi del suo tempo. Fu il primo cuoco a mettere per iscritto la

Oggi a Oria (Puglia) nel 1736 nasceva Vincenzo Corrado, cuoco, filosofo e letterato. Uomo di grande cultura, fu soprattutto grande gastronomo e uno dei maggiori cuochi del suo tempo. Fu il primo cuoco a mettere per iscritto la "cucina mediterranea".
Scrisse Il Cuoco Galante nel 1773, definito all'epoca un libro di alta cucina, testo richiesto in tutto il mondo dalle principali autorità dell'epoca.
Preparava elegantissimi banchetti alla corte di Don Michele Imperiali Principe di Francavilla presso il palazzo Cellamare di Napoli, dove coordinava un piccolo esercito di maggiordomi, domestici, volanti e paggi e preparava i pranzi o le cene con particolare assortimento di vivande accoppiandole con tanta fantasia e particolari accorgimenti architettonici ed artistici al fine di formare una coreografia sontuosa e raffinata.

eddytur.simplesite.com
facebook/Eddybedendo/
instagram/eddyiguazu/
youtube./EdegliEinardBedendo

Commenti

Aparecida Adélia Camiloti Teixeira

18.01.2021 11:40

Deveria fazer cada prato dá pra se imaginar

Ultimi commenti

27.10 | 04:57

Muito bem lembrado! São muitas as implicações e as análises possíveis de interpretação. Aqui no blog, onde se trata de arte e não de psicanalise ou ética, eu me limito à descrição artistica do mito.

27.10 | 03:33

Eddy, na Grécia Antiga, uma humilhação devia ser retribuída, aquele que não o fazia passava por dupla vergonha, a desonra sofrida e a covardia por não cobrar vingança; em Medéia a questão é ética.

06.10 | 06:35

Sono ansioso di conoscere le due performance.

28.09 | 11:33

👏👏👏

Condividi questa pagina