2. apr, 2021

02 Aprile - Eugenio Spreafico

Oggi a Monza nel 1856 nasceva il pittore Eugenio Spreafico.
Si forma artisticamente all'Accademia di Brera e si diploma nel 1879.
La sua pittura, realistica e con intenti narrativi, esprime attenzione al sociale, al lavoro nei campi, in particolare a quello femminile. Si dedica anche alla pittura di paesaggio, soprattutto di Monza, della Brianza e dei suoi laghi, senza trascurare il ritratto.
Molti suoi lavori sono conservati nella Civica raccolta d'Arte del comune di Monza.
Nella foto: Bambini sotto l'ombrello, 1884

Seguimi:
www.eddytur.it
www.instagram.com/eddyiguazu/
www.facebook.com/Eddybedendo/

Oggi a Monza nel 1856 nasceva il pittore Eugenio Spreafico.
Si forma artisticamente all'Accademia di Brera e si diploma nel 1879.
La sua pittura, realistica e con intenti narrativi, esprime attenzione al sociale, al lavoro nei campi, in particolare a quello femminile. Si dedica anche alla pittura di paesaggio, soprattutto di Monza, della Brianza e dei suoi laghi, senza trascurare il ritratto.
Molti suoi lavori sono conservati nella Civica raccolta d'Arte del comune di Monza.
Nella foto: Bambini sotto l'ombrello, 1884

Seguimi:
www.eddytur.it
www.instagram.com/eddyiguazu/
www.facebook.com/Eddybedendo/

Ultimi commenti

27.10 | 04:57

Muito bem lembrado! São muitas as implicações e as análises possíveis de interpretação. Aqui no blog, onde se trata de arte e não de psicanalise ou ética, eu me limito à descrição artistica do mito.

27.10 | 03:33

Eddy, na Grécia Antiga, uma humilhação devia ser retribuída, aquele que não o fazia passava por dupla vergonha, a desonra sofrida e a covardia por não cobrar vingança; em Medéia a questão é ética.

06.10 | 06:35

Sono ansioso di conoscere le due performance.

28.09 | 11:33

👏👏👏

Condividi questa pagina