16. apr, 2021

16 Aprile - Domenico Balestrieri

Oggi a Milano nel 1714 nasceva il poeta Domenico Balestrieri, autore di versi sia in dialetto milanese che in lingua italiana.
Si faceva chiamare Meneghin Balestreri, con riferimento a Meneghino, la celebre maschera creata da Carlo Maria Maggi.
Famoso il suo poema Lagrime in morte di un gatto. 

“È morto il mio bel gatto, e seco è morta
quella parte di me ch’ei seco avea;
né cosa più che il pianger mi conforta.
L’origine del mal fu morte rea:
morte crudel che ai migliori fa guerra
e fé in un colpo quanto far potea.”

www.eddytur.it
www.instagram.com/eddyiguazu/
www.facebook.com/Eddybedendo/

Oggi a Milano nel 1714 nasceva il poeta Domenico Balestrieri, autore di versi sia in dialetto milanese che in lingua italiana.
Si faceva chiamare Meneghin Balestreri, con riferimento a Meneghino, la celebre maschera creata da Carlo Maria Maggi.
Famoso il suo poema Lagrime in morte di un gatto.

“È morto il mio bel gatto, e seco è morta
quella parte di me ch’ei seco avea;
né cosa più che il pianger mi conforta.
L’origine del mal fu morte rea:
morte crudel che ai migliori fa guerra
e fé in un colpo quanto far potea.”

www.eddytur.it
www.instagram.com/eddyiguazu/
www.facebook.com/Eddybedendo/

Commenti

Aparecida Adélia Camiloti Teixeira Teixeira

04.05.2021 23:37

Emocionante a historia

Ultimi commenti

27.10 | 04:57

Muito bem lembrado! São muitas as implicações e as análises possíveis de interpretação. Aqui no blog, onde se trata de arte e não de psicanalise ou ética, eu me limito à descrição artistica do mito.

27.10 | 03:33

Eddy, na Grécia Antiga, uma humilhação devia ser retribuída, aquele que não o fazia passava por dupla vergonha, a desonra sofrida e a covardia por não cobrar vingança; em Medéia a questão é ética.

06.10 | 06:35

Sono ansioso di conoscere le due performance.

28.09 | 11:33

👏👏👏

Condividi questa pagina